Ecco la formazione di un team di successo

Quali sono i fattori di successo di un’azienda? Questa è davvero una domanda importante, potremmo fare insieme un elenco molto lungo. La risposta è che ogni impresa, come attore collettivo che opera in un contesto economico, è influenzata da tante variabili: competenze interne, capacità finanziarie, innovatività, livello della concorrenza, ecc. Tutte queste cose e altre ancora possono contribuire a fare il successo di un’azienda.

Quello che conta di più sottolineare qui è che ogni impresa è primariamente costituita da un gruppo di persone che fa squadra, per operare unitamente tra tanti altri player sul mercato.

Ti ho fatto questa breve premessa per ricordarti che la tua azienda è come una barca in mare con il suo equipaggio, potete percorrere la vostra rotta solo con una squadra che lavori armonicamente per raggiungere la destinazione. Se questo non avviene allora qualsiasi strategia decisa a tavolino, per quanto precisa e ambiziosa, va in fumo.

Prima di affrontare il duro mondo della concorrenza è necessario essere attrezzati al meglio al proprio interno.

Un team di successo è fatto da persone che hanno ben chiari alcuni punti: Il proprio ruolo, quello dei collaboratori, gli obiettivi di breve, medio e lungo termine. Più di tutto però è importante che i tuoi collaboratori abbiamo chiaro che ogni squadra, di una certa numerosità, ha bisogno di un timoniere, di un leader autorevole e non autoritario.

A questo punto entra in gioco una caratteristica fondamentale dell’azienda: la sua dimensione in termini organizzativi. Se si lavora in tre o quattro persone, ruoli e leadership possono essere condivisi e fluidi ma quando il numero di persone sale e si lavora in tanti allora la specializzazione dei singoli, la capacità di programmare attività e di ascoltare le indicazioni di un coordinatore, sono fattori decisivi.

Tutto questo può sembrarti teoria ma non lo è perché una squadra ben distribuita sui vari ruoli e capace di comunicare e coordinarsi consente di non disperdere preziose energie interne.

Voglio concludere con cinque suggerimenti utili a armonizzare la tua squadra aziendale. Se sei il leader/titolare di un’azienda con un numero di collaboratori divisi in più ambienti (no, non è una questione secondaria), prova a mettere in pratica questi consigli.

  1. organizza riunioni collettive settimanali in cui discuti con loro l’andamento del piano d’azione precedentemente stabilito per raggiungere gli obiettivi di periodo.
  2. chiedi periodicamente ai singoli collaboratori se ritengono che gli obiettivi aziendali sono in linea con i loro obiettivi professionali e personali.
  3. Ogni qual volta sia possibile rendili partecipi della tua vision, della tua mission e dei tuoi valori.
  4. fai in modo che ognuno percepisca l’importanza del proprio ruolo e si senta parte necessaria del Team.
  5. verifica che la comunicazione fluisca in maniera chiara ed efficace in tutta l’organizzazione.

Ecco, tutto questo può voler dire investire seriamente nella formazione di un team di successo.

La missione di Oltriamo è quella di accompagnare l’imprenditore coraggioso che vuole andare oltre, oltre i propri limiti e le proprie convinzioni bloccanti, oltre i limiti imposti dalla società, dal mercato, dal contesto culturale e dalla diffidenza, verso il raggiungimento dei propri obiettivi, dei propri desideri e dei propri sogni! Per saperne di più chiama il +39 081 18671291 o compila il form di contatto sul nostro sito.

Articoli correlati



ARE YOU READY? GET IT NOW!
Increase more than 500% of Email Subscribers!
Your Information will never be shared with any third party.
NON PERDERTI NESSUNA NOVITÀ!
Ricevi i nostri aggiornamenti sulla consulenza aziendale e sul coaching.
Teniamo alla tua privacy, non condivideremo mai i tuoi dati.